CELINE Associazione Famiglie Adottive

LA NOSTRA STORIA
Nel 2000 alcuni genitori di bambini adottivi, spinti da una forte motivazione e soprattutto dall’entusiasmo di voler raccontare la propria esperienza, cominciano ad incontrarsi regolarmente, dando vita a un gruppo affiatato e ad incontri sempre più interessanti e coinvolgenti.
Alla presenza di una psicologa vengono affrontate le più comuni tematiche legate all’adozione, i problemi ad essa connessi, ma si condividono anche le gioie e le emozioni che questa esperienza di vita porta con sé.
Il gruppo originario si allarga velocemente, si apre alle coppie in attesa di adozione e sviluppa un’energia sempre maggiore; così nel 2003 decide di costituirsi in Associazione.
Nasce così “Celine: associazione famiglie adottive”, che deve il suo nome alla prima bambina adottata nel gruppo.

I NOSTRI OBIETTIVI
Obiettivo primario di Celine è creare occasioni d’incontro, confronto e sostegno, sia per genitori che hanno già realizzato il sogno di adottare un bambino, sia per le coppie che si avvicinano per la prima volta al cammino adottivo, oppure che già l’hanno intrapreso e si trovano ad affrontare le varie tappe del percorso.
Tali occasioni favoriscono inoltre l’incontro tra genitori adottivi e aspiranti tali; la condivisione delle reciproche risorse ed esperienze aiuta chi si avvicina all’adozione o è già genitore adottivo a trovare ascolto, sostegno e a non sentirsi solo.

LE NOSTRE ATTIVITA’
• Una volta al mese, solitamente l’ultimo venerdì del mese, organizziamo una serata a partecipazione libera e gratuita che – secondo il programma per l’anno in corso pubblicato su questo sito – si articola in SERATE A TEMA, che affrontano vari argomenti legati all’adozione e SERATE INFORMATIVE.
• Le coppie associate, già con figli adottivi, hanno inoltre la possibilità di entrare a far parte dei “GRUPPI FAMIGLIA”, formati da un numero limitato di coppie, seguite da uno dei nostri psicologi, che le accompagna in un percorso di auto-mutuo-aiuto.
• Le famiglie associate possono anche usufruire di colloqui di consulenza psicologica e di osservazioni psicologiche dei bambini.
• Celine si occupa inoltre di sensibilizzare l’ambiente scolastico alla cultura dell’adozione e alle sue specificità, organizzando incontri con insegnanti, come pure interventi individuali specifici, col sostegno di uno dei nostri psicologi, in casi di necessità rilevata dalle famiglie associate.